VACCINO ANTINFLUENZALE

Prende il via in Toscana la campagna di vaccinazione antinfluenzale per la stagione 2019-2020.

Anche quest’anno è confermata la possibilità per i donatori di sangue di vaccinarsi gratuitamente contro l’influenza. Proprio questa possibilità ha contribuito all’inizio del 2019 a diminuire le carenze di sangue piuttosto comuni nel periodo del picco invernale.

Offrire la vaccinazione anche ai donatori permette di aumentare le coperture vaccinali e la consapevolezza dei cittadini sul tema della prevenzione e consente anche di mettere in sicurezza una risorsa come il sangue, che è essenziale per l’erogazione dei Lea (Livelli essenziali di assistenza) di medicina trasfusionale e che è impossibile erogare senza l’apporto fondamentale dei donatori.

Anche i donatori, al pari di tutti gli altri soggetti per cui è consigliata la vaccinazione antinfluenzale, potranno vaccinarsi presso il proprio medico curante oppure recandosi presso i distretti ASL, presentando il tesserino Avis timbrato così da certificare che il donatore sia periodico.

Il timbro sul tesserino andrà richiesto dal donatore presso la sede Avis di Viale Carducci 16, Livorno, dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 13:00.

Per informazioni:

Avis comunale Livorno

0586/444111

3357371167

livorno.comunale@avis.it

LE DONAZIONI DEL 2021

  • SANGUE INTERO

    3520 DONAZIONI

    OBIETTIVO 5500

  • PLASMA

    2041 DONAZIONI

    OBIETTIVO 4200

  • MULTICOMPONENT

    195 DONAZIONI

    OBIETTIVO 500

Numero delle donazioni di sangue intero, plasma e multicomponent durante l'anno in corso. Ultimo aggiornamento: 24-10-2021