Bando di servizio civile digitale: attiva SPID e candidati per il progetto “Gener@zione S: la sanità digitale a supporto della donazione di sangue e plasma -2023

14 luglio 2023 ARTICOLO AVIS TOSCANA

È aperto il bando per la selezione di 54 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile digitale “Gener@zione S: la sanità digitale a supporto della donazione di sangue e plasma -2023” presentato all’interno del Programma “CONNESSI PER LA SALUTE. Competenze e diritti di Sanità Digitale in Toscana – 2023” in collaborazione con ANCI Toscana. È possibile presentare domanda per una delle 53 sedi Avis di attuazione.

Il Progetto avrà durata di 12 mesi, un rimborso mensile di € 507,30 per un impegno settimanale di 25 ore flessibili (da articolare tra il lunedì e la domenica secondo le indicazioni della propria sede di assegnazione).

L’obiettivo è quello di attivare sul territorio toscano di punti di “assistenza digitale” per la semplificazione dell’accesso ai servizi della sanità digitale e per la promozione della salute e del dono del sangue. Oltre a sviluppare tali attività di assistenza digitale, i nostri volontari collaboreranno alla gestione quotidiana delle attività della sede prescelta in affiancamento al personale dipendente e/o volontario.

La candidatura deve essere presentata esclusivamente online attraverso SPID. L’identità SPID può essere attivata gratuitamente in una delle sedi Avis – Botteghe della salute abilitate.

Domande entro e non oltre le ore 14.00 del 28 settembre 2023

 

LE DONAZIONI DEL 2024

  • SANGUE INTERO

    702 DONAZIONI

    OBIETTIVO 5300

  • PLASMA

    315 DONAZIONI

    OBIETTIVO 3200

  • MULTICOMPONENT

    44 DONAZIONI

    OBIETTIVO 330

Numero delle donazioni di sangue intero, plasma e multicomponent durante l'anno in corso. Ultimo aggiornamento: 16-06-2024