Al terminal crociere la “Cavalleria” per salutare i turisti

Cavalleria rusticana “sbarca” nel porto di Livorno. Il capolavoro di Mascagni verrà rappresentato, per la prima volta, in un luogo davvero particolare: la sala del Terminal Crociere. Appuntamento il 6 aprile alle 20.30 con gli amori e i tormenti di Turiddu, Santuzza, compare Alfio e Lola. È un grande ritorno per Cavalleria Rusticana, dopo la messa in scena dell’opera nell’edizione 2010 di Effetto Venezia. L’iniziativa nasce da una idea della Porto 2000 e vede la collaborazione della direzione artistica della kermesse estiva della Fondazione Goldoni, dell’Associazione Modigliani e il patrocinio del Comune. A dirigere l’orchestra della Fondazione, sarà Mario Menicagli, il Coro Around Mascagni sarà affidato a Maurizio Preziosi, mentre la regia sarà di Giampaolo Zennaro. <<L’evento del 6 aprile –dice Menicagli, direttore artistico di Effetto Venezia e dell’Orchestra del laboratorio della Fondazione Goldoni –vuole creare un legame con la kermesse estiva. A Effetto Venezia, l’opera venne rappresentata in piazza Venti Settembre, in questa occasione è scelto un altro luogo insolito, un terminal crociere, una zona di arrivi e di partenze>>. Oltre 500 i posti a sedere nella sala: gli appassionati potranno assistere anche alle prove generali a partire dalle 17. Un cast d’eccezione, formato da solisti di grande fama: Maurizio Comencini è Turiddu, Laura Brioli sarà Santuzza, compare Alfio sarà intrepretato da Carlo Morini e vestiranno i panni di Lola e Mamma Lucia due artiste livornesi, Valentina Boi e Fulvia Bertoli. La scelta della data non è casuale: <<Sarà un modo per inaugurare la nuova stagione crocieristica –dice Roberto Piccini, presidente del Porto 2000 –e in particolare la nuova attività che vedrà le grandi navi da crociera partire e terminare i loro viaggi a Livorno. La notte del 6 arriverà nel nostro porto una nave proveniente dal Brasile con 2800 passeggeri che scenderanno e pernotteranno nella nostra città e il 7 partirà dal porto livornese la Msc Orchestra>>. Saranno 29 gli scali che Orchestra farà nel nostro porto, da aprile a ottobre, con lo sbarco e l’imbarco di circa 70mila passeggeri, a cui si aggiungono anche 15 scali della Costa Allegra e Costa Magica con 19mila passeggeri.<<L’obiettivo di questa iniziativa –continua Picchi –è di creare un legame tra un luogo di lavoro, com’è il Terminal Crociere, la cultura, la città e i turisti>>. Nel 2011 il porto livornese ha ottenuto il quarto posto in Italia per traffico di passeggeri, dopo Civitavecchia, Venezia, Napoli e quest’anno la Porto 2000 si aspetta di raggiungere la quota di un milione di passeggeri. Per arricchire l’offerta turistica della città <<intendiamo creare una Fondazione che vedrà la luce nel 2013 –afferma l’assessore alla cultura Mario Tredici –in modo da unire i vari eventi come le gare remiere, Effetto Venezia, il Premio Rotonda>>. Biglietti a 10 euro (e intero incasso in beneficenza all’Associazione Italiana contro le leucemie e all’Avis). Acquistabili: ricevitoria Toto Terzo, piazza Mazzini 81; Fonti del Corallo, via Graziani 6; Caffè Paradiso, via Maggi 133; tabaccheria Cioni, via Roma 133; ricevitoria Shangai, via Cestoni 45/47. Oppure su www.bookingshow.it o il 6 alla biglietteria che verrà allestita al Terminal (il biglietto permetterà di parcheggiare gratis al Parco Azzini).

LE DONAZIONI DEL 2021

  • SANGUE INTERO

    1615 DONAZIONI

    OBIETTIVO 5500

  • PLASMA

    987 DONAZIONI

    OBIETTIVO 4200

  • MULTICOMPONENT

    96 DONAZIONI

    OBIETTIVO 500

Numero delle donazioni di sangue intero, plasma e multicomponent durante l'anno in corso. Ultimo aggiornamento: 23-04-2021