A Livorno un record straordinario di solidarietà

Lunedì 7 agosto, Mauro Liggieri ha tagliato il traguardo delle 400 donazioni. Il presidente di Avis Comunale, Matteo Bagnoli: «Siamo orgogliosi di averlo nella nostra associazione. È un esempio per tutti noi»

 

Amore, solidarietà e partecipazione attiva nel contribuire al benessere della comunità di cui è parte. C’è tutto questo alla base dello straordinario traguardo tagliato oggi, lunedì 7 agosto, da Mauro Liggieri, livornese classe 1959.

Insieme ai volontari di Avis Comunale Livorno, di cui è socio, e al personale sanitario del centro trasfusionale, Mauro ha festeggiato le 400 donazioni effettuate, nel corso degli anni, alternando raccolte di sangue intero e di plasma. Un percorso fatto in silenzio, con costanza e con la consapevolezza di stare compiendo un gesto di fondamentale importanza per tante persone. Un percorso, peraltro, iniziato quasi per caso, come lui stesso racconta a Livorno Today: «Fu la curiosità a spingermi, quando vidi in piazza della Repubblica un’autoemoteca dell’associazione e così chiesi informazioni per cominciare a donare». Poi, un episodio confermò l’importanza di questa scelta: «Mia moglie ebbe necessità di sacche di sangue e quindi in me crebbe la consapevolezza che stavo facendo la cosa giusta e decisi di incrementare il mio impegno alternando le donazioni tra sangue intero e plasma. Il mio unico rammarico è quello di aver iniziato già trentenne, per questo dico ai giovani di fari avanti e intraprendere questo cammino».

Soddisfatto, anzi, per usare le sue parole, “orgoglioso”, il presidente di Avis Comunale Livorno, Matteo Bagnoli: «Mauro è una persona straordinaria, tanto da essere insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per il suo impegno in associazione. È sempre stato costante e “silenzioso” nel suo percorso di donatore, come è giusto che sia, ma in occasioni come quella di oggi è giusto e meritato fare “rumore”. Siamo orgogliosi di averlo con noi e per tutti è un esempio da seguire, in particolare per le nuove generazioni».

Al termine della raccolta, Mauro Liggieri è stato premiato da Avis Comunale Livorno con una targa celebrativa del traguardo appena raggiunto.

 

Fonte Articolo: AVIS NAZIONALE

Photogallery

LE DONAZIONI DEL 2024

  • SANGUE INTERO

    702 DONAZIONI

    OBIETTIVO 5300

  • PLASMA

    315 DONAZIONI

    OBIETTIVO 3200

  • MULTICOMPONENT

    44 DONAZIONI

    OBIETTIVO 330

Numero delle donazioni di sangue intero, plasma e multicomponent durante l'anno in corso. Ultimo aggiornamento: 15-06-2024